VISITA VIRTUALE e
STORIA del castello

Nota del Vicariato
sulla sanitÓ

L'ex-convento di S. Maria delle Grazie

Ex convento

Chiesetta di S. Maria

Chiesetta di S. Maria

Dopo la peste del 1485, sul luogo di un'antica cappella, per volontÓ popolare fu costruito un Santuario dedicato a S. Maria, in ringraziamento per la liberazione dalla terribile malattia. Accanto sorse il convento che fu abitato per pi¨ di tre secoli dai francescani minori osservanti. Fu importante luogo di culto per tutta la valle del Chiampo e attento testimone delle vicende storiche della comunitÓ arzignanese.

Chiuso il convento per disposizioni delle leggi napoleoniche, il Santuario, giÓ precario, conobbe il suo lento declino e alla fine l'inesorabile crollo.

Rimane tuttavia la piccola caratteristica chiesetta di S. Maria, situata a sud del recinto murato del convento.

Con il recupero di una parte dell'ex convento, ora proprietÓ privata, la parrocchia intende offrire ospitalitÓ a pellegrini e, in seguito, utilizzare gli ambienti risanati a scopi pastorali (incontri - ospitalitÓ).

Nei pomeriggi delle domeniche di novembre dalle ore 15 alle 18 Ŕ aperta al culto e alle visite la Chiesetta di S. Maria. Alla ore 15 sarÓ recitato il S. Rosario.